I ragazzi del Polizzano in Ungheria assieme ai loro colleghi della Grecia

UNGHERIA

Lo scambio culturale rappresenta l'attività culminante del progetto eTwinning "2C-D (COOK -CULTURE-DANCE)

Si è concluso positivamente il secondo scambio culturale dell'Istituto Comprensivo "F. P. Polizzano" con le scuole di Genisea, Xanthi della Grecia e Gyomaendrőd dell'Ungheria. Il gemellaggio tra le tre scuole, fortemente voluto e sostenuto dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Di Vuono, quest'anno si è svolto in terra di Ungheria dal 24 al 28 aprile scorso. 13 ragazzi provenienti dalle classi seconde della scuola secondaria di I grado dell’Istituto di Gangi e alunni provenienti dalla scuola greca sono stati ospiti della scuola Szent Gellért Katolikus Általános Iskolaés Gimnázium di Gyomaendrőd in Ungheria.  Lo scambio culturale rappresenta l'attività culminante del progetto eTwinning "2C-D (COOK -CULTURE-DANCE) i cui obiettivi principali sono la condivisione di balli tradizionali e di piatti tipici. A coordinare il tutto sono state la prof.ssa Nicoletta Forestiere per l’I.C. Polizzano, la prof.ssa Olympia Lampaki per la scuola greca e la prof.ssa Marianna Szabadka per la scuola ungherese ospitante.  Oltre ai ragazzi e alla coordinatrice della scuola di Gangi hanno partecipato la preside prof.ssa Maria Di Vuono e la prof.ssa Maria Sottile. Accanto alle attività strettamente connesse al progetto: "Folk dance party" e "Baking traditional Hungarian Plum biscuits",  il programma è stato fitto di appuntamenti con svariati eventi e visite che hanno dato agli alunni l'opportunità di conoscere nuovi luoghi e culture diverse, di sperimentare sistemi scolastici diversi, di fare nuove amicizie e di migliorare le competenze comunicative in lingua inglese.

Percorso